Rari Nantes Frosinone Pallanuoto, serie B al via

Azione di una partita di Pallanuoto Frosinone Pallanuoto Libertas Perugia
Automotive Rari Nantes Frosinone al via contro la Libertas Rari Nantes Perugia

R.N. Frosinone, serie B al via: si comincia dalla Libertas R.N. Perugia

Dopo mesi e mesi di attesa, finalmente si comincia. Sabato 18 gennaio, ore 14:30, L’Automotive Rari Nantes FrosinonePallanuoto inaugura il girone 3 del campionato nazionale di serie B. Prima avversaria dei gialloblù la Libertas Rari Nantes Perugia, che farà visita allo Stadio del Nuoto di Frosinone. Tanta l’emozione ai nastri di partenza, perché ogni stagione che inizia è come se fosse la prima. Ancora di più, però, sono la determinazione e la voglia, da parte dei nostri ragazzi, di cominciare bene questo campionato. Soprattutto davanti al nostro pubblico.

La Libertas Rari Nantes Perugia, neopromossa in serie B, comincia la sua avventura con obiettivi diversi da quelli ciociari. La squadra di coach Massimo Arcangeli, infatti, punta decisa a una tranquilla salvezza, per mantenere la categoria. Cosa fondamentale, per i biancorossi, anche per dare un buon sbocco di prima squadra ai tanti giovani di qualità che escono dal fiorente settore giovanile perugino. La Libertas R.N. Perugia, infatti, è una società che da tanti anni ormai svolge a livello giovanile un ottimo lavoro, prestando i propri ragazzi alle nazionali di categoria e a squadre di serie superiori come, ad esempio, la R.N. Florentia.

Queste le parole dell’allenatore gialloblù Fabrizio Spinelli, pronto al suo secondo esordio da tecnico della R.N. Frosinone: “Abbiamo fatto tre mesi di grande lavoro e non vediamo l’ora di cominciare! Arriviamo alla sfida con il Perugia con qualche atleta acciaccato, ma la voglia di far bene e di superare l’avversario deve essere più forte di tutto. Sabato dobbiamo imporre la nostra pallanuoto, dando ritmo e intensità al match e privilegiando il collettivo agli individualismi. Sono certo che i ragazzi interpreteranno al meglio questa prima battaglia. Invito tutti i nostri tifosi a venire a sostenerci in questo importante esordio!”.

“Finalmente si riparte, dopo tanti allenamenti e la cocente sconfitta dello scorso anno ai rigori”, inizia il capitano della R.N. Frosinone Tullio Apicella. Che continua: “La squadra sulla carta è stata rinforzata, ma sappiamo quanto sia complicata la prima partita. C’è l’incognita di incontrare una neopromossa, con la fase di rodaggio ancora in atto. Daremo del nostro meglio per iniziare il campionato come vogliamo”.

Andrea Esposito

Addetto stampa R.N. Frosinone