Rari Nantes Frosinone, il primo colpo è Alessandro Mele

Alessandro Mele, il primo colpo della Rari Nantes Frosinone

Alessandro Mele, il primo colpo della Rari Nantes Frosinone
Alessandro Mele, il primo colpo della Rari Nantes Frosinone

Rari Nantes Frosinone, il primo colpo è Alessandro Mele

Parte col botto la campagna acquisti 2020/21 de L’Automotive Rari Nantes Frosinone. La società del presidente Vincenzo Russo, infatti, ha perfezionato l’acquisto di Alessandro Mele, in arrivo dalla Roma 2007 Arvalia.. Il giocatore romano, fortemente voluto proprio dal numero 1 gialloblù, rinforzerà l’asse centrale della squadra del neo tecnico Francesco Perillo. Nato centroboa, Mele negli anni ha ricoperto anche il ruolo di marcatore e di esterno a parte buona. .

Alessandro Mele nasce a Roma l’8 aprile 1995. Inizia a giocare a pallanuoto con l’Alma Nuoto del maestro Massimo Tafuro, vera garanzia della scuola capitolina. Durante le giovanili, Mele passa alla Lazio Nuoto, con la quale gioca tutte le categorie fino all’U20 e ben quattro campionati di serie A1. Durante l’esperienza biancoceleste, Alessandro viene a contatto con altri due guru della pallanuoto italiana: Pierluigi Formiconi e Mino Di Cecca.

Nel 2012/2013 Mele viene girato in prestito alternativo in serie B alla R.N. Latina, dove conosce il presidente Russo e con la quale conquista la promozione in serie A2. La grande crescita registrata tra Latina e Lazio vale ad Alessandro diverse convocazioni con le nazionali giovanili. L’esperienza azzurra è coronata dall’Europeo U19 di Tblisi 2014. Nel 2017, Mele lascia per la prima volta la Lazio e sceglie la Latina Pallanuoto in serie A2. Stagione positiva, conclusa ai play off promozione.

 

Dal 2018, Mele ha giocato da protagonista tra le fila della Roma 2007 Arvalia in A2. Una nota di merito: la sua carriera sportiva non ha intralciato quella universitaria e lavorativa. Alessandro è laureato in Scienze Motorie, ha conseguito un master in management sportivo presso la Luiss Business School ed è attualmente iscritto alla magistrale in management sportivo allo IUSM. Siamo sicuri di aver scelto una grande persona, prima ancora di un ottimo giocatore. Benvenuto Ale!

Queste le parole del neo giocatore della Rari Nantes Frosinone, Alessandro Mele: «Sono entusiasta di intraprendere questa nuova avventura in gialloblù. Ho tanti bei ricordi condivisi con il presidente Russo e con molti amici ed ex compagni che ritroverò nella mia nuova casa pallanuotistica. Adesso non vedo l’ora di crearne di nuovi! Sono pronto a trasmettere l’energia che ho ai miei nuovi compagni, per vivere con determinazione e un gran sorriso questa bella opportunità! Sono e siamo pronti per questa nuova stagione… Forza Frosinone!».

«Quando Alessandro mi ha chiamato per dirmi che accettava la nostra proposta, sono stato davvero molto contento», commenta il presidente Vincenzo Russo. Che poi continua: «Insieme abbiamo già vinto un campionato quando era giovanissimo, so che è un ottimo ragazzo, oltre a essere un grande giocatore. L’esperienza che ha maturato negli anni a seguire dal nostro ultimo incontro, lo hanno reso un vero e proprio atleta di alto livello. Nelle ultime sette stagioni, infatti, ha sempre militato tra serie A1 e A2. Sono sicuro che sarà un valore aggiunto per la squadra e un vero trascinatore per i compagni di squadra. Ci aiuterà a raggiungere gli importanti obiettivi che ci siamo prefissi».

Andrea Esposito

Addetto stampa R.N. Frosinone