News Under13 Calcaterra Challenge

Coach Federico Ceccarelli al Calcaterra Challenge

R.N. Frosinone U13, due giorni di esperienza al Calcaterra Challenge

 

Sabato 16 e domenica 17 novembre l’U13 de L’Automotive Rari Nantes Frosinone ha disputato la quarta tappa dell’ormai famoso torneo Calcaterra Challenge. A Monterotondo, i ragazzi di coach Federico Ceccarelli hanno chiuso al sedicesimo posto, fanalino di coda della manifestazione. Ma, mai come in questi casi, il risultato finale è solo un numero: straordinaria l’esperienza fatta dai piccoli gialloblù, in quello che è forse il torneo U13 per eccellenza, almeno nel territorio laziale.

La Rari Nantes si è presentata all’evento con una squadra molto giovane, piena di ragazzi sotto età, che hanno potuto giocare in due giorni ben sei partite. E partecipare a un torneo dove si sono date battaglia società come San Mauro, Zero9 e Roma Vis Nova, da anni ai vertici della pallanuoto giovanile. Un grande orgoglio, poi, conoscere e toccare con mano due grandi campioni del nostro sport come Roberto e Alessandro Calcaterra, organizzatori della manifestazione.

“Abbiamo una squadra con un età media molto bassa”, commenta a caldo l’allenatore ciociaro Federico Ceccarelli, “e in U13 la diversa prestanza fisica è condizionante. Dal punto di vista del gioco, abbiamo fatto comunque un passo indietro rispetto all’ultima uscita (il torneo di Fondi, ndr). Perdere tutte le partite non ci fa certo piacere. Ora però sappiamo dove dobbiamo lavorare per provare a raggiungere un livello più alto e farci trovare pronti per l’inizio del campionato. Mi fido dei miei ragazzi, so cosa mi possono dare. Lavorare è l’unica strada per crescere e migliorare sempre di più”.

Andrea Esposito

Addetto stampa R.N. Frosinone