RAFFAELI SIMONE

L’attaccante Simone, Classe ’96, inizia a giocare a pallanuoto nei Castelli Romani, dove rimane fino al primo anno U17. L’anno successivo si trasferisce ad Anzio alla corte di Mimmo Criserà, dove è impegnato nei campionati  U17, U20 e serie A2. In quest’ultima categoria conquista un onorevole quinto posto nella regular season.

L’anno seguente sul litorale laziale è ben diverso: l’Anzio non gira e a fine anno arriva la retrocessione in serie B. Ma è l’anno migliore del nostro Simone, che appena maggiorenne, si ritaglia uno spazio importantissimo nella squadra e mette a referto ben 25 reti in serie A2. Nella stagione 2014/2015 il campionato dell’Anzio è ancora povero di soddisfazioni, ma Raffaeli continua a dimostrarsi un giocatore di livello.

A settembre 2015 approda alla Zero9 Roma del tecnico Stefano Fonti, squadra neo promossa in serie B. Dopo un’annata improntata alla salvezza, nelle ultime due stagioni ha stazionato con il team romano sempre in posizioni di vertice. Nella scorsa stagione ha contribuito in modo fondamentale al terzo posto raggiunto dalla sua squadra, valso la semifinale play off poi persa contro il Crotone di René Bezic.

Esterno impiegabile in ogni parte del campo, predilige il lato buono, dove vede meglio la porta. Dà il meglio di sé nelle posizioni 4 e 5: sarà una bocca da fuoco importante nello scacchiere del tecnico frusinate Fabrizio Spinelli.