NEW prepartita Frosinone Tuscolano

R.N. Frosinone, finalmente si inizia: le parole dei protagonisti

 

Sabato 12 gennaio alle ore 17.30 andrà finalmente in scena la prima partita del campionato nazionale di serie B 2018/19. L’Automotive Rari Nantes Frosinone esordirà tra le mura amiche contro la corazzata Tuscolano By Corefit. I romani, infatti, si sono classificati primi nel girone 3 dello scorso anno. Non proprio un inizio semplice, ma i gialloblù sono pronti a dare il meglio per portare a casa i 3 punti.

Dopo poco più di tre mesi di preparazione, i ragazzi di coach Fabrizio Spinelli si trovano davanti la prima partita ufficiale della stagione. “Abbiamo certamente fatto un mercato importante”, afferma proprio l’allenatore ciociaro. Che prosegue: “Partiamo dal quinto posto dello scorso anno e cercheremo a tutti i costi di conquistare i playoff. Per poi andarceli a giocare fino alla fine. Non credo ci sarà una squadra ammazza campionato, ma sono curioso di vedere la Jesina. Sarà l’incognita del nostro girone”.

“Finalmente iniziamo con le partite vere, dopo tanto allenamento”, le parole del capitano e portiere Tullio Apicella. “Anche se ci conosciamo tutti da anni, la squadra è totalmente cambiata. Avremo bisogno di tempo per oliare per bene ogni meccanismo, ma daremo il massimo ogni volta che scenderemo in acqua. Non partiamo con i favori del pronostico, ragioneremo di partita in partita cercando di ottenere sempre i 3 punti”. Sull’esordio casalingo: “il Tuscolano è un’ottima squadra, hanno vinto lo scorso campionato sfiorando la promozione. Anche quest’anno sono i favoriti, ma noi sabato vogliamo vincere. Sarà una partita da tripla”, conclude Apicella.

Queste invece le parole del presidente gialloblù Vincenzo Russo: “Dopo tanto lavoro da luglio a oggi, le aspettative sono molte. Nello sport si può vincere e si può perdere, ma quest’anno Frosinone si aspetta una squadra all’altezza. Una squadra in grado di essere da esempio per i giovani del nostro settore giovanile e di entusiasmare i tifosi, che speriamo ci seguano numerosi. Vedo un clima positivo tra giocatori, tra loro e il tecnico e la società: di questo sono molto contento. In bocca al lupo a tutti e forza Rari Nantes Frosinone!”.

 

 

Andrea Esposito

Addetto stampa R.N. Frosinone